26 – 28 Febbraio

I maccarruna cu sucu e ca cutini

Preparazione dei maccheroni:


Su uno spianatoio mettere la farina, poi un uovo intero, sale, olio e acqua tiepida. Impastare e lasciarla riposare il tutto per circa un’ora. Quindi prendere la pasta e fare dei grissini, quindi tagliarli in pezzettini di circa 4 cm. Arrotolare ogni pezzettino attorno ad un “vudo”, un filo di erba particolare secco, fino a raggiungere la lunghezza di circa 15-20 cm. Estratto il vudo, resta u maccaruni cu u purtusu (il maccherone col buco).

Fateli asciugare su una canna (come il bucato)

Preparazione del ragù:

Gr. 500 di polpa di maiale tritata e condita come la salsiccia, gr. 800  di carne di maiale a pezzi, gr. 500 di patate, un bel pò di cotenna di maiale, gr. 400 di piselli, gr. 700 di pomodori, una cipolla, tre foglie di alloro, foglie di basilico, gr. 50 di estratto di pomodoro, mezzo bicchiere di vino rosso, olio extravergine di oliva, sale, pepe.
Fate delle piccole polpette con la carne di maiale già condita come la salsiccia (con semi di finocchio, sale, pepe) e friggetele in un tegame con poco olio di oliva.

Soffriggete a parte con olio di oliva la cipolla tagliata a fettine sottili. Quando sarà appassita, aggiungete i pomodori pelati, privati dei semi e tagliati a pezzetti.

Unite anche l’estratto di pomodoro, il vino rosso e le foglie di basilico e di alloro. Continuate a cuocere per circa 15 minuti.

Aggiungete quindi questo condimento alle polpette  e alla carne di maiale e fate cuocere il tutto per circa due ore a fuoco basso.

Fate attenzione che durante la cottura a tegame coperto la salsa non si asciughi troppo aggiungendo eventualmente qualche cucchiaio di acqua calda.

Condite la pasta con questo gustosissimo ragù.

.


 

 

 

E ca cu Maccarruna Sucu Cutini

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: